azienda2

LA NOSTRA STORIA

foto07 633x419Il 16 dicembre 1927, Giovanni Ghezzi, a quell'epoca residente a Sigirino, suo comune d'origine, dava avvio al servizio di trasporto pubblico sul tratto di strada fra Rivera e Taverne.

Autorizzato a svolgere questa attività dall'allora amministrazione PTT, il collegamento delle due località veniva da lui organizzato con una vettura appartenente ad un'epoca ormai lontana, una Fiat 501 decappottabile a sei posti.

Negli anni seguenti la rete dei collegamenti si è estesa includendo tutta la alta Valle del Vedeggio. Quella del "sciur Giuvanin", pur conservando lo scopo primario di azienda pubblica, poteva ben presto mettersi in evidenza anche come agenzia di viaggi organizzati.

Nel 1968 alla scomparsa del fondatore, gli succedevano i figli Giorgio e Ildo che, con la passione tramandata dal padre e con l'entusiasmo e il dinamismo in loro innato, sapevano dare all'azienda sempre più impulso e rilievo.

Infatti, la professionalità dei titolari e le capacità riconosciute dei dipendenti, unitamente alla stretta collaborazione con la direzione La Posta, ha portato il raggio d'intervento dei torpedoni della ditta a varcare nelle svariate escursioni i confini nazionali, consentendo così alla ditta di stare al passo coi tempi e di raggiungere in buona salute l'ottantesimo anno di attività.